Il Presepe di San Cipriano

Le foto del Presepe dal 1982 al 2016

A San Cipriano non ci si va, da Natale fino alla fine di gennaio, per la visione di un’incantevole panorama, ma ci si va soprattutto per vedere un Presepe: un Presepe, realizzato da più di 50 anni, di quelli all’antica, di quelli cioè che rispettano rigorosamente le esigenze estetiche e le armonizzano sapientemente con quelle sacre e religiose.

Fare un  Presepe non è un’impresa da poco. si tratta infatti di un’autentica “impresa spaziale” dove l’impresa sta nel far entrare nello spazio angusto solitamente riservato ad un Presepe, tutto quella roba tradizionale che le vecchie generazioni di presepisti ci hanno fatto entrare, e tutta quella roba nuova che vogliono ora farvi entrare.

l contemplatore del Presepe di San Cipriano ha l’immediata sensazione di addentrarsi dentro una grotta, sentendosi in tal modo protagonista egli stesso dell’evento natalizio. non a caso si dirigono verso di lui alcuni pastori e relativi greggi, quasi a volerlo coinvolgee, unitamente a tutti gli uomini, nel gaudio della Divina Natività.

Naturalmente a dominare su tutto l’insieme paesaggistico sta la santa Grotta e verso di esi si avvicinano pastori e popolani.

La bellezza di questo Presepe nasce però essenzialmente dall’anima ci chi da anni realizza tale presepe  e quindi dal senso di poesia, dalla sensibilità di artista, dalla fede cristiana, dalla passione artigianale con cui si lavora per quasi due mesi per donare di vitalità e di fascino il Presepe.

Quando un Presepe sorge da una felice fusione di poesia e di Fede, diviene cosa ovvia che la gente vi si affolli, che indugi a contemplarlo, che ripetutamente ritorni a vederlo e che vi convogli amici e conoscenti.

 

Dinanzi a un Presepe si ritrovano infatti come di incanto gli stupori di quando si era bambini: ci si sente presi da un’ineffabile bisogno di pregare Gesù Bambino.

METEO

Stazione Meteorologica di         San Cipriano

Aggiornamento ogni 2 min.

MeteoPolcevera è un progetto nato nel 2015, ideato e realizzato per consentire un controllo in tempo reale delle condizioni meteorologiche del territorio della Valpolcevera, della quale fanno parte Serra Riccò, Mignanego, Sant'Olcese, Ceranesi e Genova.
MeteoPolcevera è un progetto nato nel 2015, ideato e realizzato per consentire un controllo in tempo reale delle condizioni meteorologiche del territorio della Valpolcevera, della quale fanno parte Serra Riccò, Mignanego, Sant'Olcese, Ceranesi e Genova.

Segui San Cipriano su Facebook

Almanacco

Siti Web

Visite