La Storia

Notizie tratte dal libro “San Cipriano in Val Polcevera” di Monsignor Francesco De Negri

 

Le Pievi furono le prime Chiese parrocchiali. Erano officiate da un Arciprete e da altri Sacerdoti, che portavano il titolo di Canonici e formavano la Collegiata.

I vari canonici conducevano vita comune presso l’Arciprete, il quale li mandava a compiere le sacre funzioni nelle chiese o cappelle suffraganee.

La Chiesa di San Cipriano, che è una delle antiche Pievi della Diocesi genovese, aveva anch’essa, oltre l’Arciprete, una Collegiata di Canonici.

Essa però a poco a poco venne meno, perché i Canonici finirono col fissare stabilmente la loro dimora presso le chiese suffraganee, Ciò allo scopo di soddisfare ai bisogni religiosi delle popolazioni, che andavano crescendo in quei piccoli centri chiamati in antico, fina dall’epoca dei romani “vici”; centri i quali poi diedero origine alle parrocchie suffraganee.

Documento Storico

Regio Decreto del 18 Ottobre 1869 col quale la frazione di San cipriano è distaccata dal Comune di Pontedecimo ed unita a quello di serra Ricò.

 

Da collezione privata.

Decreto Sanci Web.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.1 MB

METEO

Stazione Meteorologica di         San Cipriano

Aggiornamento ogni 2 min.

MeteoPolcevera è un progetto nato nel 2015, ideato e realizzato per consentire un controllo in tempo reale delle condizioni meteorologiche del territorio della Valpolcevera, della quale fanno parte Serra Riccò, Mignanego, Sant'Olcese, Ceranesi e Genova.
MeteoPolcevera è un progetto nato nel 2015, ideato e realizzato per consentire un controllo in tempo reale delle condizioni meteorologiche del territorio della Valpolcevera, della quale fanno parte Serra Riccò, Mignanego, Sant'Olcese, Ceranesi e Genova.

Segui San Cipriano su Facebook

Almanacco

Siti Web

Visite